In viaggio per il mondo

Una spezzata linea temporale, su cui giocare e su cui basare sensazioni ed elucubrazioni

Jacabook Release date:05-07-2021

Codice Isbn: 9788816574830

Target:

dai 6 anni

Recensione

Osservando l'albo di Romana Romanyshyn, da poco pubblicato da Jaca Book, credo si possa percepire immediatamente la qualità dell'opera. Giudicando esclusivamente l'abito, una lucente cover art orizzontale e cartonata, ho avuto, infatti, l'impressione di essere di fronte a qualcosa di cui poter parlare.

Ispirato alla filosofia eraclitea, l'autrice ci racconta il mondo attraverso il movimento costante, perfettamente metaforizzato dallo stile futurista di Andrij Lesiv, originale di impeccabile nel dare visibilità al narrato. Infatti, tra intercalazioni, linee cinetiche e movimento, restituisce illustrazioni in divenire, in cui colori sgargianti, riempimenti e dinamicità descrivono alla perfezione il libero viaggio, tra itinerari e cambi di direzione, mostrandoci frontiere, confini e luoghi di ogni dove.

L'albo, sicuramente annoverabile tra le migliori uscite di questo periodo, riesce (con semplicità) a ricostruire una spezzata linea temporale, su cui giocare e su cui basare sensazioni ed elucubrazioni in relazione al presente, al passato e al futuro, raccontando con semplicità luoghi sacri, speciali, vicini e lontani, oltreché le dinamiche relazionali in cui ci troviamo spesso a vivere affrontando spazio, tempo e velocità. Analizzando l'idea di un universo in costante movimento, l’opera offre poi una serie di piccoli e curiosi approfondimenti, attraverso i quali i nostri piccoli lettori riusciranno ad aver risposte alle loro infinita curiosità, naturalmente continuando a camminare, correre, saltare, gattonare, notare, volare e viaggiare.



Loris Gualdi

Le recensioni di Librimanet




Scheda: